Bologna, una città per cantare



Venerdì 17 novembre, alle ore 21, Marcello Romeo presenta “Bologna, una città per cantare”, una nuova rassegna per cantautori che va ad arricchire la programmazione musicale del Teatro del Navile.

Dieci cantautori emergenti selezionati da Marcello Romeo, si esibiranno sul palco del Teatro del Navile di fronte a una giuria qualificata formata da giornalisti, conduttori TV e organizzatori di eventi musicali che esprimerà un giudizio di qualità sulla peculiarità che contraddistingue ogni artista.

Nel corso della serata si esibiranno: Bob (Modena), Federico Carro (La Spezia), Donatello Ciullo (Torino), Jenni Gandolfi (Mantova), Garage 32 (Roma), Salvo Giordano (Bologna), Stefano Del Rosso (Firenze), Umberto Sansovini (Roma), Nicolò Sergio (Bologna).

La rassegna “Bologna, una città per cantare”, che ha carattere non competitivo, nasce nell’ambito del progetto Musica in Teatro con l’obiettivo di presentare i cantautori scelti dalla direzione artistica a un pubblico selezionato e a una platea composta da artisti, giornalisti e discografici.

L'evento si avvale del contributo di Planning Congressi.

Marcello Romeo, cantautore e direttore artistico della rassegna, collabora con il Teatro del Navile dal gennaio del 2015. E’ ideatore e conduttore dei format musicali “Le canzoni sussurrate”, “Voxyl Voice Festival” e "Le note del cuore", e con i cantautori Marco Belluzzo e Gian Luca Naldi, del format "Cuore di Vinile".

Musica in Teatro

Il Teatro del Navile, con il progetto Musica in Teatro, organizza, rassegne e format musicali rivolti ai cantautori emergenti con la presenza di prestigiosi ospiti.

Era il 1998 quando Nino Campisi, Lucio Dalla e Marcello Balestra diedero vita al progetto “Musica in Teatro” con l’inaugurazione del Teatro del Navile – Spazio Arte, una vera e propria fucina per i nuovi talenti, uno spazio polivalente per il teatro, la musica e le arti visive.

Dopo la scomparsa del grande cantautore, Nino Campisi, insieme a Paolo Piermattei, storico collaboratore di Lucio Dalla, ha rilanciato il progetto Musica in Teatro organizzando, rassegne e format musicali con la presenza di prestigiosi ospiti, ma soprattutto con i giovani cantautori che con Lucio Dalla avevano cominciato a collaborare, garantendo la naturale continuità del progetto musicale, tra cui “Cieli suburbani”, “La strada e la stella”, “4 marzo sotto casa di Lucio”, “Notte bianca per Lucio”.

Attualmente il Teatro del Navile è lo spazio teatrale e musicale più prestigioso e ambito di Bologna su cui si concentrano le attenzioni, le energie e la creatività dei cantautori. Il progetto Musica in Teatro intende dare grande visibilità ai cantautori cresciuti sotto le due torri, ma soprattutto rapportarsi a livello nazionale con quegli artisti che allo “stile” e alla “scuola bolognese” di Lucio Dalla fanno espressamente riferimento.

TEATRO DEL NAVILE - SPAZIO ARTE - STAGIONE 2017-2018

Ingresso riservato ai soci: tessera € 1,00 – Biglietti: Intero €10,00 -

Ridotto € 8,00 (per allievi attori della Scuola di Teatro e per i soci di

Circolo Arci Alle Rive del Reno - Millenium Gallery e Circolo Giovanni XXIII°)

Biglietteria ore 20.30 - Inizio Spettacolo ore 21

Musica in Teatro

Il Teatro di Lucio

Marcello Romeo

#musicainteatro #stagione20172018

© 2018 - 2019  Teatro del Navile

Teatro del Navile, Via Marescalchi 2/b - 40123 Bologna

teatrodelnavile@gmail.com  |  Tel: +39051224243

Image: Lucio Dalla in concerto, 29 giugno 1989 - © Marcello Di Benedetto