top of page

sab 26 nov

|

Bologna

Teatro-Canzone (2)

Sabato 26 novembre 2022 ore 21. "Teatro - Canzone" a cura del Prof cantattore Gian Marco Basta. Formazione duo: Gian Marco Basta (vox e chitarra) e M. Claudio Giovannini (piano e fisarmonica). Ospite: la cantautrice Valentina De March. Intermezzi musicali con il cantautore Charles Goodger.

La registrazione è stata chiusa
Scopri gli altri eventi
 Teatro-Canzone (2)
 Teatro-Canzone (2)

Orario & Sede

26 nov 2022, 21:00 – 22:30 CET

Bologna, Via Marescalchi, 2/b, 40123 Bologna BO, Italia

Guests

L'evento

Si alza il sipario sul Teatrino di Basta! Lo spettatore è invitato a incamminarsi in un viaggio al termine della notte, seguendo passo passo il protagonista della storia, GM, ragazzo che ha perso l’ultimo autobus e, in questa notte, tornerà a casa a piedi ‐ e sarà un cammino denso di incontri. Una costellazione di volti e di nomi, uomini e donne con i quali interagirà, divenendo egli stesso, di volta in volta, queste persone e le loro storie. Gli “esclusi” (dalle norme sociali, dall’amore, talvolta esclusi anche da sè stessi) sono i protagonisti del Teatrino di Basta, poveri cristi che stanno ai margini, come nelle storie di Jannacci, di cui il “cantattore” Basta è stato allievo alle Scuole Civiche di Milano. 

Se le radici affondano nella migliore tradizione del teatro‐canzone, tutto è però filtrato da una sensibilità attenta alle sfumature più peculiari della nostra contemporaneità: lo sguardo dell’artista (così come la sua azione di performer) indaga e sovverte simboli e rappresentazioni sociali, illuminando con poetica ironia angoli segreti del quotidiano e delle sue apparenti banalità.

___________________________________________________________

TEATRO - CANZONE

Alternando canzoni surreali, monologhi e poesie, siamo coinvolti in una jam session narrativa, sospinti fra i vortici danteschi (e grotteschi) di una città notturna più viva che mai. In questo Fuori orario teatral‐musicale il cantattore si “trasforma”, impersonando una ventina di personaggi, dalla prostituta allegra Petruska al clochard che vuole diventare un latte macchiato, dall’innamorato della commessa che dilapida i risparmi al supermercato, al logorroico che viene abbandonato prima dalla moglie, poi dal cane... In ogni stazione del viaggio vibra una corda intima della voce di Gian Marco, e allo stesso tempo risuonano echi di piccoli e grandi fatti, realmente accaduti: lo spettacolo inizia con la didascalia: “Il riferimento a fatti e persone non è puramente casuale”.

___________________________________________________________

TEATRO DEL NAVILE - SPAZIO ARTE

STAGIONE TEATRALE 2022 - 2023

INGRESSO RISERVATO AI SOCI ARCI

Sono valide tutte le tessere Arci Nazionale e Circoli Locali

PROMOZIONE SPECIALE PER I NUOVI SOCI

Tessera € 10,00 + Biglietto Ridotto Benvenuto € 5,00

SOCI Intero: € 10,00

Ridotto Enti e associazioni convenzionate: € 8,00

ISCRIZIONE DEI NUOVI SOCI

Le iscrizioni dei nuovi soci si possono effettuare direttamente alla reception

presentandosi 30 minuti prima dello spettacolo.

Oppure per evitare la fila

compilando il modulo online (non è necessario stamparlo) disponibile dal seguente link :

Preiscrizione  OnLine

Grazie per la collaborazione

Condividi questo evento

bottom of page