© 2018 - 2019  Teatro del Navile

  • Grey Facebook Icon
  • Grey Google+ Icon
  • Grey YouTube Icon
  • Grey Instagram Icon

Teatro del Navile, Via Marescalchi 2/b - 40123 Bologna

teatrodelnavile@gmail.com  |  Tel: +39051224243

Immagine di fondo: Marcello Di Benedetto, Lucio Dalla in concerto, 29 giugno 1989

Flavia Moretti in Incantesimo in stazione di Maurizio Corrado, 2009, (Foto G.Orlandi)

"Incantesimo in stazione", testo e regia di Maurizio Corrado. Aprile 2009

 

Scuola di teatro diretta da Nino Campisi

 

La sede storica

 

La Scuola di Teatro diretta Nino Campisi ha sede nel teatro più centrale di Bologna, adiacente a Piazza Maggiore, luogo storico della città, prestigioso e ambito cenacolo artistico negli anni sessanta e settanta.

 

Prima sede del circolo lirico e della Buca Genasi, poi della galleria d’arte il caminetto, nel 1998 lo storico spazio è stato trasformato in teatro da Nino Campisi che ne ha rafforzato la vocazione di fucina di cultura indipendente con rappresentazioni teatrali, esposizioni di opere di giovani artisti, corsi di teatro e di evoluzione personale, presentazioni di libri e conferenze.

 

L’attività istituzionale

 

La Scuola di Teatro diretta da Nino Campisi ha come attività istituzionale la formazione dell'attore, lo studio e la ricerca in ambito formativo, la sperimentazione e la ricerca teatrale, la promozione del teatro di prosa classico e contemporaneo, l'insegnamento della didattica teatrale e della comunicazione in ambito formativo.

 

E' l'unica Scuola in Italia che applica le nuove tecniche di comunicazione e la Programmazione Neurolinguistica alla formazione dell'attore.

 

“Tradizione, avanguardia e sperimentazione si coniugano nel Nuovo Modello di Formazione dell'attore (così viene definito il metodo di Nino Campisi) che è direttamente ispirato ai modelli formativi della Programmazione Neurolinguistica di Richard Bandler e John Grinder e dell'ipnosi moderna di Milton Erickson. Il risultato è il potenziamento del sistema di Stanislavskij e del metodo Cechov con nuovi modelli di formazione che permettono all'aspirante attore una nuova direzionalità, mezzi tecnici e sperimentali metodi di lavoro.”

 

Corso di Teatro Propedeutico - Primo Anno

Da ottobre/novembre a maggio/giugno con frequenza istituzionale di 4 ore settimanali.

 

E’ finalizzato all'acquisizione delle tecniche di recitazione, della dizione, dell'intonazione linguistica, del movimento scenico e della comunicazione, al lavoro di gruppo per la messa in scena di spettacoli teatrali completi, al lavoro sulle emozioni e sul personaggio.

Requisiti: Colloquio motivazionale e audizione ai fini valutativi.

 

 

Corso Secondo Anno Specialistico

 

Da ottobre a giugno con frequenza istituzionale di 4 ore settimanali.

 

Il secondo anno di corso è a carattere specialistico ed è finalizzato all'approfondimento delle tecniche di interpretazione del personaggio, all'apprendimento delle tecniche di comunicazione e all'evoluzione personale dell'allievo.

 

Requisiti: Frequenza del primo anno di corso propedeutico con la partecipazione ad almeno uno spettacolo teatrale completo con buona resa interpretativa.

 

Laboratorio di scrittura drammaturgica

Da febbraio a marzo 2020

Nell'ambito della Stagione 2019-2020 del Teatro del Navile - Spazio Arte, la Scuola di Teatro diretta Nino Campisi amplia l'offerta formativa con il Laboratorio di Scrittura drammaturgica condotto da Giuseppe Liotta, già docente DAMS, critico teatrale e drammaturgo. Il Laboratorio è promosso e organizzato da SIAD (Società Italiana Autori Drammatici). 

Il Teatro del Navile è sede bolognese della SIAD (Società Italiana Autori Drammatici) con Sede Nazionale a Roma, che organizza, in collaborazione con la Scuola di Teatro, eventi, laboratori e iniziative per la conoscenza e la diffusione della Nuova Drammaturgia italiana, con confronti con drammaturghi europei. 

 

Diploma

 

Al termine del Corso di Formazione la Scuola rilascia all'allievo un diploma di riconoscimento degli studi compiuti.

 

Progettualità

 

La Scuola di Teatro diretta da Nino Campisi partecipa ufficialmente alle Produzioni del Teatro del Navile e ai festival di drammaturgia contemporanea. Tutti gli allievi iscritti e gli attori diplomati della Scuola di Teatro possono partecipare alle produzioni.

 

Progettualità, professionalità ed esperienza sono la condizioni che garantiscono da anni il raggiungimento degli obiettivi formativi della Scuola di Teatro.

 

In trent’anni di insegnamento in ambito teatrale e di formazione alla comunicazione, Nino Campisi ha messo in scena più di ottanta regie e formato centinaia di attori.

 

Organizzazione, promozione e produzione

 

La Scuola di Teatro diretta da Nino Campisi è un progetto istituzionale promosso e organizzato dall’Associazione Culturale Compagnia Teatro del Navile che in particolare provvede alla produzione degli spettacoli e all’integrazione dei programmi didattici della Scuola con i programmi, i festival e le rassegne organizzate al Teatro del Navile.