© 2018 - 2019  Teatro del Navile

  • Grey Facebook Icon
  • Grey Google+ Icon
  • Grey YouTube Icon
  • Grey Instagram Icon

Teatro del Navile, Via Marescalchi 2/b - 40123 Bologna

teatrodelnavile@gmail.com  |  Tel: +39051224243

Immagine di fondo: Marcello Di Benedetto, Lucio Dalla in concerto, 29 giugno 1989

Compagnia Teatro Studio

Teatro del Navile - Compagnia Teatro Studio

Compagnia Teatro Studio

 

La Compagnia Teatro Studio è la compagnia stabile del Teatro del Navile, formata dagli attori diplomati della Scuola di Teatro diretta da Nino Campisi.

Il primo nucleo della Compagnia, formato dagli attori diplomati nel 1999, mette in scena nell’ambito del laboratorio “Il Teatro del Harold Pinter”, le opere “Il compleanno”, “I nani”, “Un leggero malessere” e “Una specie di Alaska", regie di Nino Campisi.

E’ in questi anni che inizia un importante sodalizio con Luigi Lunari, già collaboratore di Strehler al Piccolo Teatro di Milano, di cui Nino Campisi mette in scena nel 2001 “Nel nome del padre” interpretato da Matteo Cotugno e Anna Rita Fiorentini (in tournée in Germania per il giubileo della Società Dante Alighieri) e nel 2002 “Tre sull’altalena” con Matteo Cotugno, Gian Luca Lai, Massimo Rosti e Maria Luisa Swierczewski.

 

Dal 2003 al 2007 La Compagnia, insieme alla Scuola di Teatro, partecipa alle produzioni delle cinque edizioni del B.O.A. Festival, una rassegna di drammaturgia internazionale gemellata con il B.O.A. (Bay One Acts) di San Francisco. 

 

Nel 2010 Agnese Corsi, Milena Cortelli, Ippolito Dell'Anna, Giuseppe Mittica e Simona Ortolani danno vita al secondo nucleo della Compagnia Teatro Studio e portano in scena "Orgia" di Pier Paolo Pasolini con la regia di Nino Campisi.

 

Nel 2012 la Compagnia presenta "Le serve" di Jean Genet con Agnese Corsi, Milena Cortelli e Simona Ortolani, regia di Nino Campisi.

 

Nel 2012, con la nuova edizione de "Il compleanno" di Harold Pinter, che vede in scena anche Nino Campisi, si aggiungono alla Compagnia gli allievi attori  Francesco Di Nubila,  Leonardo Galotto, Fabio Garau e Maria Letizia Pascoli.

Nel 2013 la Compagnia avvia un nuovo percorso di studio con Nino Campisi (il laboratorio e la rassegna omonima "Pirandello è il novecento") e porta in scena quattro atti unici di Luigi Pirandello (Cecè, All'uscita, La morsa, L'altro figlio) e le letture delle novelle "La patente" e "Leonora, addio" interpretate da Nino Campisi e Maria Letizia Pascoli.

 

Nell'ambito della stagione 2014-2015 la Compagnia presenta "Delitto e castigo", una drammaturgia di Ippolito Dell'Anna da F. Dostoevskij e nel 2016 "Antigone" di Jean Anouilh, regie di Nino Campisi.