© 2018 - 2019  Teatro del Navile

  • Grey Facebook Icon
  • Grey Google+ Icon
  • Grey YouTube Icon
  • Grey Instagram Icon

Teatro del Navile, Via Marescalchi 2/b - 40123 Bologna

teatrodelnavile@gmail.com  |  Tel: +39051224243

Immagine di fondo: Marcello Di Benedetto, Lucio Dalla in concerto, 29 giugno 1989

gruppo guarda - quarta dimensione

Spazio Arte

 

Stagione 2016/2017

 

Lo Spazio Arte affianca le attività istituzionali di formazione, di programmazione teatrale e musicale con mostre d’arte, di fotografia e design, presentazione di libri e conferenze tematiche.

 

Dal 14 ottobre al 16 novembre

“Il contrario della realtà”

mostra fotografica del Gruppo Guarda

presentazione a cura di Claudio Loreti

Inaugurazione venerdì 14 ottobre 2016 alle ore 21.

 

Il "Gruppo Guarda" è stato fondato nel 2003 da Claudio Loreti ed è composto da fotografi che collaborano insieme per un obiettivo comune.Ogni immagine realizzata da Gruppo è il risultato di un lavoro collettivo, della condivisione di pensieri e ragionamenti su un argomento che apre interrogativi universali. Il Gruppo Guarda parte dal presupposto che un'opera d'arte abbia senso solo nel momento in cui un artista si pone una domanda e a questa cerca di dare una risposta. Ogni opera è la sintesi delle idee di tutti i componenti del gruppo, delle riflessioni e delle discussioni che di volta in volta, inevitabilmente, scaturiscono intorno al tema che si decide di affrontare e di rappresentare. E' un approccio filosofico- artistico estremamente affascinante: uno strumento d'indagine della realtà che prima si divide e scava nel profondo dell'interiorità di ciascuno e poi , risalendo alla superficie, si ricompone attraverso il dialogo e produce la sua risposta in uno scatto fotografico finale che appartiene al gruppo e che, pur contenendolo, va oltre il singolo individuo dato che sfrutta anche il caso non caso della sperimentazione.

Alcuni dei lavori presentati nella mostra sono stati realizzati in collaborazione con l'artista Giuseppe Rossetti, in via Castiglione 41, domicilio del suo studio.Grande amico, amico di tutti, Ros ci ha lasciato nel Settembre 2008 e qui gli artisti lo vogliono ricordare con grande nostalgia. Fu nel suo studio che Claudio a lui chiese quale potesse essere il nome del gruppo e lui, dietro quegli occhiali da saggio fuori dalle righe, rispose" Guarda cosa ci tocca fare per fare delle foto!"

Il Gruppo Guarda, nel corso del decennale lavoro di ricerca sull’immagine, si è dato delle regole che definiscono l'ambito in cui si muove. Innanzi tutto lo scatto deve essere rigorosamente su pellicola e non deve essere manipolato digitalmente. In secondo luogo in ogni foto deve essere presente l'elemento umano che rappresenta il tema principale attorno al quale si forma il pensiero creativo.

Il Gruppo Guarda ha tenuto diverse mostre in varie gallerie d'arte tra le quali la Galleria d'arte contemporanea "L'ariete" nel 2005 grazie alla responsabile Patrizia Raimondi e la Galleria Pivarte dove ha realizzato nel 2010 una grande retrospettiva grazie all'impegno di Alberto Piva , in ambienti storici quali Palazzo d'Accursio nel 2008 e Palazzo Re Enzo nel 2012 e tra i tanti lavori sempre nel 2012 alla fiera di Bologna per Tanexpo con il suo lavoro Animae.