© 2018 - 2019  Teatro del Navile

  • Grey Facebook Icon
  • Grey Google+ Icon
  • Grey YouTube Icon
  • Grey Instagram Icon

Teatro del Navile, Via Marescalchi 2/b - 40123 Bologna

teatrodelnavile@gmail.com  |  Tel: +39051224243

Immagine di fondo: Marcello Di Benedetto, Lucio Dalla in concerto, 29 giugno 1989

Presentazione per la Stagione 2014-2015

 

Nell’ambito della Stagione 2014 – 2015 il Teatro del Navile – Spazio Arte di Bologna, diretto da Nino Campisi propone 40 eventi di Teatro, Musica, Drammaturgia e Scritture sceniche.

 

Ad aprire la stagione, nella sezione Musica in Teatro, i Doctor Life in concerto (mettiamoci la faccia, parole e musica per la salute). I Doctor Life nascono dieci anni fa da un’idea di Carlo Fabbri e Vincenzo Cennamo, due medici gastroenterologi, al fine di fare promozione della salute attraverso la musica. I due dottori, in particolare, sono gli autori del brano “Rimini” cantato da Lucio Dalla nell'album “Il contrario di me”. Il nome “Doctor Life” è stato pensato dallo stesso Lucio, mentore e ”sponsor intellettuale” delle iniziative del gruppo con cui il cantautore si è esibito in due concerti nel 2011.

 

Musica in Teatro

 

La rassegna Musica in Teatro prosegue dal 10 gennaio con Le canzoni sussurrate, un format musicale e teatrale di Marcello Romeo, già animatore e direttore della programmazione musicale del Teatro degli Illusi, affiancato da Enrico Zoni e dal maestro Maurizio Ribani; il 7 e 8 febbraio è in scena Sono anch’io una fabbrica, con il sax di Guglielmo Pagnozzi e le incursioni teatrali di Piergiuseppe Francione; il 20 febbraio ritorna Cieli Suburbani con il cantautore Paolo Piermattei, collaboratore storico di Lucio Dalla (affiancato da Silvia Salerno), e Ivano127Rosso il 14 marzo; , mentre l’8 maggio è la volta di Marco Sbarbati, compositore e autore scoperto da Lucio Dalla, già autore della colonna sonora del film “Ameriqua” con la canzone “I don't wanna start”, il cui primo singolo "Backwards" è prodotto da Sugar Music, l’etichetta di Caterina Caselli, e che recentemente ha aperto il concerto di Elisa all’Arena di Verona (l’8 maggio), e il 15 maggio Roberta Giallo cantautrice e scrittrice, migliore esibizione live a Musicultura 2013, che vanta una lunga collaboratrice con Mauro Malavasi, Samuele Bersani e Lucio Dalla.

 

Hurqalya - Festival di Letteratura Ecologica e Visionaria

 

Maurizio Corrado con “Foresta, storia di un uomo che diventa un bosco” apre il 17 ottobre la programmazione di Hurqalya - Festival di Letteratura Ecologica e Visionaria che presenta da ottobre a gennaio con cadenza quindicinale testi immagini e suggestioni dalle opere di autori come Dottor Brando, Mirco Tugnoli, Patrizia Marani, Gabriella Buccioli, Manisutra, Paola Ottaviano.

 

Teatro e drammaturgia

 

La Compagnia Teatro Studio del Teatro del Navile presenta in prima assoluta, il 25 e 26 ottobre Delitto e Castigo, una drammaturgia di Ippolito Dell'Anna da Fedor Dostoevskij per la regia di Nino Campisi che vede la partecipazione di Maria Letizia Pascoli (in arte Mariù Pascoli, già protagonista in film memorabili che hanno fatto la storia del cinema, con Mario Soldati, Anna Magnani e Alida Valli).Una novità è il debutto come autore teatrale di Renato Barilli, Professore Emerito dell’Università di Bologna, con il testo"Una gara all’altro mondo” dialogo fra Emma Bovary e Anna Karenina, messo in scena da Silvana Strocchi in prima assoluta il 15 e 16 novembre che si avvale delle scene della scultrice Mirta Carroli.

 

Prima assoluta anche per il Giulio Cesare di Riccardo Paccosi, regista dell’Amorevole Compagnia Pneumatica, un riscrittura scenica del capolavoro di Shakespeare in chiave epica, che debutta il 5, 6, 7 dicembre e per il direttore artistico Nino Campisi che debutta a chiusura di stagione il 19, 20 giugno con Un Amleto di più, altra scrittura scespiriana questa volta in chiave onirica e surreale.

 

 

Scritture sceniche


Tra le nuove proposte il 22 e 23 novembre Jurta Produzioni con “Corpo scaduto”, uno spettacolo multimediale sulla Procreazione Medicalmente Assistita, regia e drammaturgia di Francesca Rossi.

 

Ursa Maior Teatro, il 12, 13 e 14 dicembre, presenta “Duchamp, cioè abbiamo la parte dal coltello nella manica” da un’idea di Sara Brugnolo e Irene Ros, mentre Piergiuseppe Francione ritorna con il 17 e 18 gennaio con Skahspirandohamlet; il 14 febbraio l’Amorevole Compagnia Pneumatica presenta Il Richiamo di Cthulhu – Radiodramma corporeo, scrittura scenica, di Riccardo Paccosi; l’Accademia d’Arte Drammatica Wedekind presenta invece “Ospiti”, il 21 e 22 Febbraio, con Luisa Vitali, una rielaborazione drammaturgica dell’opera di Ronald Harwood firmata da Luca Ghelfi; il 20 e il 21 marzo Teatro del Navile, Ten Teatro e Alquimia Flamenca presentano in prima assoluta “Marisma, opera flamenca” di Maurizio Corrado; idal 29 e 31 maggio, sempre in prima assoluta, il Teatro del Navile presenta “Scarpette rosse” una scrittura scenica e regia di Agnese Corsi tratta da Hans Christian Andersen e dall’opera “Donne che corrono coi lupi” di Clarissa Pinkola Estés.


Commedia


La Compagnia Fuori Porta presenta “Punto... e a capo” di Marco Falaguasta con la regia di Marco Iaboli (24 gennaio), il 31 gennaio e il primo febbraio la Compagnia Gas ritorna al Teatro del Navile con “Doppia coppia” una commedia brillante in due atti con la regia di Giovanni De Luca; sabato 7 febbraio, ancora la Compagnia Fuori Porta con “Più vera del vero” di Marcial Courcier, regia di Marco Iaboli. Spazio anche per i giovani autori dell’Associazione Thalia che porta in scena una Trilogia della rivoluzione firmata da Simone Bevilacqua, Daniel Papa e Lino Bernardo Testa.


Da segnalare infine il Salotto letterario della Compagnia il Ramo d’oro con intermezzi musicali di Sergio Marino e la regia di Giovanni Grippo il 29 novembre e i laboratori di produzione di quattro prime assolute rivolte ai giovani allievi della scuola di teatro:


Laboratorio Marisma – Opera Flamenca condotto da Maurizio Corrado

Laboratorio di Epica Teatrale condotto da Riccardo Paccosi

Laboratorio Scarpette Rosse condotto da Agnese Corsi

Laboratorio Un Amleto di più condotto da Nino Campisi

 

 

 

Doctor Life, Teatro del Navile, 4 marzo 2014