LA PAROLA E LA CARNE_ICONA 2.jpg
Laboratorio Online di Scrittura per il Teatro

Con Maurizio Corrado

LA PAROLA E LA CARNE

a cura di Maurizio Corrado

Laboratorio Online di scrittura per il Teatro.

Tutti i martedì dalle 18 alle 20 - Dall’ 11 maggio al 1 giugno 2021.

 

"La parola e la carne" si propone di dare in quattro incontri gli elementi chiave per entrare nella scrittura di testi per il teatro, approfondendo tre punti chiave: la scrittura, la storia, lo spettacolo. Il laboratorio prevede l’analisi degli esercizi di scrittura dei partecipanti per arrivare alla composizione di lavori individuali e di un testo collettivo. Quali sono le caratteristiche peculiari della scrittura per il teatro? Come si racconta una storia a teatro? Che ruolo ha il testo nella realizzazione di uno spettacolo? Quali sono i segreti per mettere a punto uno strumento valido per registi, attori, scenografi, e spettatori?

 

Calendario

 

1 La scrittura e il teatro.

Caratteristiche, unicità, differenze.

Laboratorio.

 

2 La sintesi e la storia.

Come raccontare una storia a teatro.

Laboratorio.

 

3 La traccia e la libertà.

Cosa succede dopo. Il testo come strumento per regia, attori, scena, suono, luce.

Laboratorio.

 

4 Analisi e risultati del laboratorio.

Elaborazione pratica di un testo collettivo.

Il docente.

Maurizio Corrado è architetto e autore. Nel 1994 si diploma alla Scuola di Teatro del Teatro Dehon di Bologna diretta da Nino Campisi, da allora è attivo come autore, attore e regista. Ha curato trasmissioni di design per Canale 5 e SKY, pubblicato con diversi editori oltre 20 libri a tema ecologico di cui alcuni tradotti in Francia e Spagna, ha diretto riviste e collane editoriali, scrive narrativa. Tra le pubblicazioni teatrali, le raccolte di testi “Teatro ecologico”, Bouhumil Edizioni, 2008 e “Tre atti unici”, Modo Infoshop, 2018. Ha scritto ad oggi 13 lavori teatrali, la maggior parte messi in scena dalla Compagnia Teatro del Navile.

 

 

Quota di partecipazione: € 60,00

+ Tessera Socio Arci e/o UILT (Unione Italiana Libero Teatro)