Cantata per la donna del chiosco sul Po



Venerdì 8 aprile, alle ore 21, qudulibri e il Teatro del Navile presentano Cantata per la donna del chiosco sul Po di Maurizio Mattiuzza, con Gli Alberi di Argan poetry Quartet.

A leggere, cantare di terra e prati da rispettare, di lavoro da salvare salgono sul palco accanto all’autore il cantautore Renzo Stefanutti e l’attrice Stefania Carlotta Del Bianco accompagnati dagli archi di Susan Franzil. Per Mattiuzza e Stefanutti, già sodali in diversi altri progetti e già coautori di diverse canzoni, è nata l’occasione per presentare al pubblico insieme a Stefania Carlotta del Bianco e Susan Franzil al violoncello alcuni dei brani a cui stanno da tempo lavorando e che fanno parte di un album in corso di registrazione.

Il recital ha come nocciolo i testi pubblicati da Mattiuzza nella raccolta appena uscita e intitolata “La donna del chiosco sul Po”, un’opera con la quale il poeta friulano, già premio nazionale Laurentum per la poesia nel 2009, ha ottenuto l’anno scorso il prestigioso premio letterario “InediTo Colline di Torino. Si tratta di un progetto, questo di Mattiuzza e dei suoi compagni di viaggio, in cui la poesia si fa canzone e melodia per voce narrante fino a mettere in figura volti e percorsi di vita.

Tra canzoni e poesie le voci di Renzo Stefanutti e Stefania Carlotta Del Bianco svelano infatti, attraverso le parole di Mattiuzza, storie e vite di uomini donne che hanno subito, ma anche vissuto e interpretato con dignità, il tempo che prelude a un cambiamento sociale. Narrano di spaesamenti e di rinascite, aprono gli squarci con cui l’autore prova a capire cos’è rimasto oggi, nella crisi del terziario avanzato e al capolinea del miracolo del Nordest, dei valori e delle speranze di tre generazioni.

"Cantata per la donna del chiosco sul Po" di Maurizio Mattiuzza è terzo appuntamento della rassegna di recital attorno ai libri: Per sconfinare, per fare voci e agire poesia!

Nel corso della serata è previsto l’intervento di Patrizia Dughero in occasione dell’uscita del suo ultimo libro “Canto del sale”, con lettura dei testi in friulano revisionati da Maurizio Mattiuzza: altro tassello sul binario per la frontiera su cui qudulibri lavora per un collegamento nella tratta Bologna-FVG.

Ingresso libero riservato ai soci fino a esaurimento posti disponibili. E' gradita la prenotazione.

Prenotazioni on line

TEATRO DEL NAVILE - SPAZIO ARTE

via Marescalchi 2/b (ang. via D'Azeglio 9 – Bologna) - 051.224243

Ingresso Libero riservato ai soci. Tessera € 1,00

#recital #stagione20152016 #poesia

© 2018 - 2019  Teatro del Navile

Teatro del Navile, Via Marescalchi 2/b - 40123 Bologna

teatrodelnavile@gmail.com  |  Tel: +39051224243

Image: Lucio Dalla in concerto, 29 giugno 1989 - © Marcello Di Benedetto