© 2018 - 2019  Teatro del Navile

  • Grey Facebook Icon
  • Grey Google+ Icon
  • Grey YouTube Icon
  • Grey Instagram Icon

Teatro del Navile, Via Marescalchi 2/b - 40123 Bologna

teatrodelnavile@gmail.com  |  Tel: +39051224243

Piè di pagina: Lucio Dalla in concerto, 29 giugno 1989 - © Marcello Di Benedetto

Intestazione: Lucio Dalla - © Andrea Salvato

CosmoComiche



Sabato 4 e domenica 5 novembre, alle ore 21, Agenzia Dugongo presenta CosmoComiche,

una drammaturgia di Riccardo Paccosi (da un’idea di Riccardo Paccosi e Anna Schmitz)

con Riccardo Paccosi, Anna Schmitz, Laura Spimpolo. Regia: Riccardo Paccosi.

Agenzia Dugongo presenta al Teatro del Navile la sua prima commedia,

intitolata COSMOCOMICHE. Si tratta del tentativo di sviluppare una relazione del teatro con un ambito letterario e cinematografico da esso poco frequentato, ovvero la fantascienza.

Numerose citazioni famose e meno famose – dallo sceneggiato Rai del 1972 “A come Andromeda” fino ai classici “Alien” e “2001: Odissea nello Spazio” – fungono da spunto narrativo che, secondo lo stile proprio del gruppo, verrà decostruito in chiave farsesca e parodistica.

La storia è ambientata dentro un’astronave terrestre che sta svolgendo un viaggio interplanetario verso Kepler186, il pianeta potenzialmente abitabile scoperto dalla Nasa nel 2014. Giunti vicini alla destinazione, i due astronauti s’imbattono in un segnale radio proveniente da un’intelligenza extraterrestre che li indirizza, attraverso un procedimento scientifico, per materializzare un’entità aliena all’interno dell’astronave.

L’aliena – avente le sembianze di una femmina terrestre – viene presto istruita dagli astronauti sugli usi e costumi del loro pianeta d’origine. In particolare, i due spiegano all’ospite aliena come un tempo la società umana si basasse sugli sprechi (pensioni, sanità gratuita) e come invece ora – nell’anno 2035 in cui la vicenda è ambientata – tutto sia invece di proprietà privata e a pagamento.

Nella vicenda subentra però un fattore di rischio: l’astronave ha i propri sistemi di alimentazione interna compromessi a causa dell’impatto con uno sciame di micro-meteoriti. Gli astronauti scoprono però che le provviste a bordo – per tutto il viaggio che ancora gli resta da fare – constano esclusivamente di fagioli in scatola: ovvero un alimento in grado di generare fenomeni fisici provocanti sbalzi di temperatura e pressione e che, quindi, potrebbe mettere a rischio le già precarie condizioni di sostentamento interne alla navicella….

Come nel varietà sexy filosofico Dugongo Show, il gruppo non teme di avventurarsi lungo tutti livelli dell’umorismo: dal raffinato calembour alla gag pecoreccia.

La parodia e la farsa, inoltre, servono per riflettere sul tempo storico presente e sulle sue contraddizioni.


L’Agenzia Dugongo è un gruppo di teatro comico attivo a Bologna da soli due anni: a svolgere al suo interno il ruolo di regista, però, troviamo una figura molto conosciuta della scena teatrale bolognese ovvero Riccardo Paccosi, regista altresì della Amorevole Compagnia Pneumatica.

Oltre che da Paccosi, il gruppo è composto dalla co-fondatrice Anna Schmitz e dall’attrice Laura Spimpolo.

Dal 2015, il gruppo ha portato avanti un varietà intitolato Dugongo Show, caratterizzato dalla presenza di “lezioni sexy di filosofia”. Il Dugongo Show è stato replicato con successo in numerose città italiane quali Roma, Venezia, Viterbo e Reggio Emilia. A Bologna, è stato replicato in locali prestigiosi come il Bravo Caffè e lo staff ha altresì animato il palcoscenico di Piazza Maggiore, lo scorso Primo Maggio, in occasione della manifestazione annuale organizzata dai sindacati.

CosmoComiche

Riccardo Paccosi (primo astronauta), Anna Schmitz (secondo astronauta),

Laura Spimpolo (entità extraterrestre)

Interpreti in forma audio e video:

Daniela Airoldi (esponente del Centro di Controllo della Terra),

Salvo Quinto (voce dell’Intelligenza Artificiale denominata “ Venticello”)

Coordinamento tecnico: Davide Caligiuri

Durata: 1h, 30mm

Soggetto: Anna Schmtz e Riccardo Paccosi

Drammaturgia e regia: Riccardo Paccosi

Ingresso riservato ai soci: tessera € 1,00 – Biglietti: Posto Unico €10,00.

Biglietteria ore 20.30 - Inizio Spettacoli ore 21

Prenotazioni

Stagione 2017-2018

#stagione20172018 #teatro

2 visualizzazioni