Il corpo leggero



Il corpo leggero, le parole e lo sguardo. Corso di teatro sull’assurdo e l’incongruenza a cura di Fulvio Ianneo.

Accendere le energie della propria personalità; offrire sullo spazio scenico la propria presenza creativa; saper raccontare storie e vite attraverso l’umorismo, l’intensità della parola e del linguaggio del teatro è lo scopo del corso.

Fulvio Ianneo. Drammaturgo, regista, attore di origine lucana, fondatore a Bologna dell’Associazione Dramophone. E’ stato il creatore e direttore di numerose produzioni e co-produzioni a livello nazionale e internazionale in Austria, Slovenia, Slovacchia, Uruguay, Finlandia, Stati Uniti. Ha ricevuto riconoscimenti per il suo lavoro artistico in Spagna, Uruguay, Italia e India. Ha diretto workshop di teatro a Bogotà, Montevideo, Joensuu, Bangkok, Berlino. Alcuni dei suoi testi sono stati tradotti e rappresentati in Francia, Austria e Uruguay. Importanti sono state le esperienze di teatro in carcere, la collaborazione con Leo De Berardinis e presso le Stagioni Liriche del Teatro di Pisa e Livorno. Si è formato presso le Università di Pisa e Angers (Francia), il Centro di Semiotica Teatrale di Prato e attraverso importanti incontri laboratoriali tra cui Antonio Neiviller, Marisa Fabbri, Luciano Berio, Tonino Guerra.

Ogni lunedi dalle 21 alle 23 da ottobre/novembre a fine aprile.

Primo incontro di prova 17 ottobre

Quote di partecipazione: € 40,00 + tessera assicurativa (10 Euro solo primo mese)

Link:

Modulo di iscrizione

#stagione20162017

© 2018 - 2019  Teatro del Navile

Teatro del Navile, Via Marescalchi 2/b - 40123 Bologna

teatrodelnavile@gmail.com  |  Tel: +39051224243

Image: Lucio Dalla in concerto, 29 giugno 1989 - © Marcello Di Benedetto