La Cosmetique



Domenica 10 e lunedì 11, venerdì 15 aprile, alle ore 21, Teatro Ebasko, in collaborazione con Associazione Thalìa e L'Altra Babele, porta in scena il terzo spettacolo della Stagione Artistica Thalia 2016, "La cosmetique" di Lino Bernardo Testa, regia di Simone Bevilacqua. Con Simone Bevilacqua, Marzia D'Angeli, Marta Orrù, Domenico Pizzulo, Sebastiano Stefanoni. Musiche di Domenico Pizzulo, Lino Bernardo Testa. Grafica e animazioni Silvia Marchese, Marta Orrù. Tecnici Lino Bernardo Testa, Viviana Venga.

Il testo teatrale è tratto dal romanzo "La cosmetica del nemico" di Amélie Nothomb, scrittrice belga nata in Giappone dallo stile secco, essenziale, mai retorico, già di per sé sotterraneamente teatrale, vincitrice del Prix Alain-Fornier, del Prix de jury Jean Giono e del Prix du roman de l'Academie Française, tra gli altri.

Il protagonista della pièce Jérôme Anguste è in viaggio d’affari, diretto a Barcellona, ma il suo volo ha un interminabile ritardo e lui si trova costretto a rifugiarsi nella sala d’aspetto dell'aereoporto "Charles De Gaulle". Qui gli si presenta Textor Textel, un bizzarro individuo che cerca di attaccare bottone in ogni modo. Col passare del tempo quella che è iniziata come una conversazione relativamente regolare, si trasforma in un’opera di maieutica del male, di maieutica del nemico interiore.

Prenotazioni

direzionethalia@gmail.com

Inviare mail di prenotazione specificando:

Nome e Cognome di ogni partecipante; la data in cui si vuole partecipare.

TEATRO DEL NAVILE - SPAZIO ARTE via Marescalchi 2/b (ang. via D'Azeglio 9 – Bologna) - 051.224243 - Ingresso riservato ai soci: tessera € 1,00 – Biglietti: 10€ biglietto intero, 8€ biglietto ridotto (per studenti e U26), 5€ biglietto soci (Thalia, Lab. Ebasko, L'Altra Babele).

Biglietteria ore 20 - Inizio Spettacolo ore 21.

#prosa #stagione20152016

© 2018 - 2019  Teatro del Navile

Teatro del Navile, Via Marescalchi 2/b - 40123 Bologna

teatrodelnavile@gmail.com  |  Tel: +39051224243

Image: Lucio Dalla in concerto, 29 giugno 1989 - © Marcello Di Benedetto