Teatro canzone con Alessio Lega, Gian Marco Basta, Giuseppe Quaranta



Venerdì 22 aprile, alle ore 21, Alessio Lega e Gian Marco Basta saranno i protagonisti del secondo appuntamento della rassegna Teatro-Canzone. Ad aprire la serata il cantautore Giuseppe Quaranta.

Alessio Lega, con i suoi racconti di vita, lotta e disincanto, omaggia il Teatro del Navile in occasione del secondo appuntamento della rassegna Teatro-Canzone a cura del cantattore Gian Marco Basta.

Nato a Lecce nel 1972, milanese di adozione dal 1990, ha messo in scena centinaia di spettacoli, di performance, di conferenze/concerti sulla canzone d’autore mondiale e sulla musica popolare e d’impegno. Dopo un’assidua frequentazione col Nuovo Canzoniere Italiano, è considerato oggi il rappresentante più coerente del canto sociale, in bilico fra canzone d’autore e riproposizione dei repertori storici. È citato nei dizionari (Garzanti, Giunti, Rizzoli), si è guadagnato i riconoscimenti più ambiti (Targa Tenco, Premio Lunezia, ecc…), è inserito in antologie, libri, dvd. Eppure Alessio non rinuncia al nobile donchisciottismo di cantare dove gli piace, piuttosto che dove “si deve”, andando in giro a tentare di cambiare se stesso e il mondo con le canzoni di cui fa l’autore, l’interprete e lo storico.

Di lui Ascanio Celestini ha detto: “a sant’alessio lega protettore dei cantautori che di tanti poeti morti c’è bisogno pure di vivi”.

Alessio Lega, che da sempre si accompagna con la sua chitarra, suonerà in duo con Guido Baldoni alla fisarmonica.

Ad aprire questo secondo appuntamento della rassegna Teatro - Canzone è Giuseppe Quaranta, cantautore e polistrumentista pugliese, che ha recentemente pubblicato il suo primo album "Le Regole della felicità".

Gian Marco Basta si esibirà in formazione “trio” accompagnato da Paolo Buconi al violino (storico violinista di Lucio Dalla) e Claudio Giovannini alla tastiera e fisarmonica. La regia dello spettacolo è di Lorenzo Martino Toni.

Gian Marco Basta, formatosi al laboratorio di teatro-canzone con Enzo Jannacci alle Scuole Civiche di Milano, e ai laboratori di recitazione teatrale condotti da Dario Fo e Franca Rame alla Libera Università di Alcatraz, ha recentemente presentato al Teatro del Navile il suo nuovo album Secondo Basta, uscito in gennaio per l’etichetta Fonofabrique.

Nella rassegna Teatro-Canzone il cantautore bolognese riunisce musicisti provenienti da diverse esperienze, eccezionali per tecnica e passione. Il prossimo appuntamento lo vedrà sul palco del Teatro del Navile il 20 maggio con Tiberio Ferracane e Tizio Bononcini.

Teatro Canzone

con Alessio Lega, Gian Marco Basta, Giuseppe Quaranta,

con Guido Baldoni (fisarmonica), Paolo Buconi (violino), Claudio Giovannini (tastiere).

Regia di Lorenzo Martino Toni.

Prenotazioni on line

TEATRO DEL NAVILE - SPAZIO ARTE

via Marescalchi 2/b (ang. via D'Azeglio 9 – Bologna) - 051.224243 -

Ingresso riservato ai soci: tessera € 1,00 – Biglietti: Posto Unico €10,00

Biglietteria ore 20 - Inizio Spettacolo ore 21.

#stagione20152016 #teatrocanzone #musicainteatro

© 2018 - 2019  Teatro del Navile

Teatro del Navile, Via Marescalchi 2/b - 40123 Bologna

teatrodelnavile@gmail.com  |  Tel: +39051224243

Image: Lucio Dalla in concerto, 29 giugno 1989 - © Marcello Di Benedetto