© 2018 - 2019  Teatro del Navile

  • Grey Facebook Icon
  • Grey Google+ Icon
  • Grey YouTube Icon
  • Grey Instagram Icon

Teatro del Navile, Via Marescalchi 2/b - 40123 Bologna

teatrodelnavile@gmail.com  |  Tel: +39051224243

Piè di pagina: Lucio Dalla in concerto, 29 giugno 1989 - © Marcello Di Benedetto

Intestazione: Lucio Dalla - © Andrea Salvato

Filastrocche della Nera Luce di Giuseppe Manfridi


Mercoledì 13 novembre, alle ore 20, “Filastrocche della Nera Luce” (cronache dalla Shoah) presentazione - spettacolo di Giuseppe Manfridi.

ore 20 - Incontro con l’autore a cura di Giuseppe Liotta

presentazione di Nino Campisi e dell’Editore Giovanni Spedicati

ore 21 - Lettura scenica di Giuseppe Manfridi.


Il Teatro del Navile ospita a Bologna Giuseppe Manfridi, uno dei più importanti drammaturghi della scena italiana e internazionale. L’autore, intervistato da Giuseppe Liotta, incontra il suo pubblico e gli allievi attori della Scuola di Teatro diretta da Nino Campisi e propone una lettura scenica della sua opera “Filastrocche della Nera Luce”. All’incontro sarà presente di Giovanni Spedicati di Mongolfiera editrice che cura le pubblicazioni dei testi dell’autore.


L’incontro è promosso e organizzato dal Teatro del Navile e da Mongolfiera Editrice in collaborazione con Compagnia Teatro Studio, Scuola di Teatro Nino Campisi, SIAD (Società Italiana Autori Drammatici - Sezione Emilia-Romagna).


Con “Le Filastrocche della Nera” Giuseppe Manfridi intende “condividere un argomento che è talmente dentro il senso della Storia da essersi fatto ormai elemento imprescindibile della condizione umana, e determinante per intendere l'aggrovigliata mescolanza del bene col male di cui si sostanzia la nostra specie: la Shoah."


Giuseppe Manfridi, romano, è drammaturgo, romanziere e sceneggiatore. Dalla metà degli anni Ottanta il suo teatro è costantemente rappresentato in Italia e all’estero: a New York, in Finlandia, in Grecia, in Canada e in Sudamerica. ‘Giacomo, il prepotente’, nel novembre del ‘98, ha debuttato al ‘Théatre des Champs-Eliséés’ di Parigi, mentre ‘Zozòs’, nel 2000, è stato allestito al ‘Gate Theatre’ di Londra con la regia di Peter Hall, e ripreso al Barbican nel 2003. In un consenso unanime della stampa, il critico del Sunday Times ha definito la commedia “La più divertente che abbia mai visto”. ‘La partitella’, ‘Giacomo, il prepotente’ e ‘L’osso d’oca’ sono state trasmesse da RAI DUE nella serie Palcoscenico. ‘L’orecchio’ da RAI SAT.Tra le sue sceneggiature, ricordiamo ‘Ultrà’, film che, con la regia di Ricky Tognazzi, ha vinto l’Orso d’argento al Festival di Berlino nel 1991.


Nel 2006 l’editore Gremese ha mandato alle stampe il romanzo ‘Cronache dal paesaggio’, debutto di Manfridi nella narrativa, e più di recente, ‘La cuspide di ghiaccio’, Entrambi i romanzi sono entrati nella selezione finale del Premio Strega. Con Limina ha pubblicato ‘Epopea Ultrà’.Con La lepre ha pubblicato i saggi ‘Anatomia della gaffe’ e ‘Anatomia del colpo di scena’. Tutto il suo teatro è in corso di pubblicazione presso La Mongolfiera Editrice. Numerose sono le tesi di laurea dedicate alla sua produzione drammaturgica.


Ingresso libero riservato ai soci fino a esaurimento dei posti disponibili.

E’ consigliata la prenotazione. Tessera € 1,00.


Prenotazione On line



103 visualizzazioni